Short bio.

Nato a Praia a Mare (CS), nel 1981, ma vivo a Roma.  Il mio lavoro, in sintesi, è ben descritto dalla autorevolissima canzone Supercalifragilistichespiralidoso: lui gira in lungo e in largo e sempre ovunque va, la sua parola magica gli da notorietà, coi duchi e i maraja, coi mandarini e i vicerè, gli basta appena dirla che l’invitan per il the. 

Ho lavorato come creativo per una delle migliori agenzie creative in Europa. Oggi sono responsabile del performance marketing e data strategy per la più grande start up italiana di tutti i tempi. 

Idee disruptive e budget da milioni di euro: per questo amo definirmi un creativo svizzero.

Know wow & Skills.

Se sei arrivato qui è perchè hai qualche minuto da dedicare alla mia carriera. Per convincerti credo bastino queste 3 esperienze, dove stimoli e contesto aziendale mi hanno fatto crescere aiutandomi a migliorare il loro business. Se vuoi approfondire puoi sempre scaricare il mio curriculum vitae oppure scrivermi oggi stesso.

La mia giornata tipo? Non esiste, il bello è quello. Sicuramente passo una parte del tempo ad analizzare le performance digitali riportate da Google Analytics e a capire quali strategie di paid marketing adottare per far crescere ulteriormente vendite o traffico, un determinato mercato o una tariffa. Effettuo le mie valutazioni su quanto investire, quale media usare (SEA, Remarketing, Programmatic, Social, Affiliation, Native, etc) e come posizionarmi. Con la mano sinistra, mi occupo anche di altro: coordino i rapporti con olta e metasearch che ci aiutano a presidiare il mercato internazionale. E con la mano… no, sono finite. Però giuro che faccio altro ancora.

Ho lavorato, qualche anno, per fornire al cliente tutte le informazioni di cui ha bisogno, nei tempi entro i quali ne ha bisogno e sui canali migliori per fruirne. Tutto sempre digitale, al 90%. Mi sono occupato anche dei copy e dei processi relativi alla comunicazione a bordo e in stazione. Il mio era anche un cliente interno: ho ideato anche un’app che consentisse a tutto il personale Italo di essere sempre allineato su procedure, informazioni inerenti alla circolazione e su molto altro. Ho coordinato campagne informative, partecipato a comitati editoriali e scritto diverse procedure per il coordinamento della comunicazione interna ed esterna.

La mia prima esperienza in una grande azienda. E senza troppe possibilità di errore: ho iniziato fornendo consulenza strategica alla realizzazione di TIM.it, dall’e-commerce alla UX, finendo all’area caring. Insieme al mio team, mi sono occupato di definire le guidelines editoriali e della realizzazione di copy SEO friendly. Chiaramente, non tutto insieme: ho lavorato in WPP diversi anni, ad un certo punto sono diventato Project Manager. Ho finito la mia esperienza in H-Art come copywriter per Nike, Heineken, Ikea, Nivea. Mi hanno formato su tante cose, se a Treviso trovate un pezzo di cuore probabilmente è il mio.

Puoi Assumermi oppure ingaggiarmi come Freelance. La qualità è la stessa.

Employee

  • Media Planning a tutti i livelli del funnel
  • Gestione del Performance Marketing
  • Definizione strategie data driven

Freelance

  • Formazione aziendale su temi digitali
  • Realizzazione digital identity
  • Ideazione campagne lead & e-Commerce
Orientamento all'obbiettivo
86%
Gestione del tempo e delle risorse
93%
Stress e Crisis management
95%
Ottimizzazione del budget
94%
0
gli anni in Italo
0
anni passati in WPP
0
gli anni da freelance
0
startup avviate
  • Thomas Pepe
  • pepedoitbetter@gmail.com
  • 3472301181
  • Roma